SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA
Ordine minimo per la consegna gratuita 6 bottiglie.


La centenaria esperienza nella lavorazione delle viti e nella vinificazione, unita all’equilibrio tra tradizione e nuove tecnologie, conferiscono ai nostri vini una impeccabile qualità.

 


Il territorio

Tra le splendide colline delle Langhe, immersa tra i ridenti paesaggi rurali sorge l’Azienda Agricola Gallina Pierino. La cantina a conduzione famigliare, affonda le sue radici nel paese di Santo Stefano Belbo, in Piemonte, già dal 1880 e si sviluppa fino ad oggi con la quinta generazione di vinificatori. La principale risorsa economica del paese e dei dintorni è la coltivazione della vite. Santo Stefano Belbo è inoltre conosciuto in tutto il mondo per aver dato i natali al noto scrittore e poeta Cesare Pavese, e attorno alla sua figura sono state create anche importanti istituzioni. Il luogo in cui ha origine l’Azienda Agricola Gallina Pierino però rappresenta più di ogni altra cosa il cuore del pregiato Moscato d’Asti prodotto esclusivamente in questa zona. La terra qui è per lo più composta da tufo leggero, chiaro e talvolta sabbioso, funzionale per trattenere l’umidità necessaria alla vite. Il tipo di uva che ne deriva, genera il Moscato d’Asti a Denominazione di Origine Controllata e Garantita, uno dei vini più importanti d’Italia.

La storia 

L’Azienda Agricola Gallina Pierino nasce nel 1880 con Carlo, ideatore e creatore dell’omonima Azienda Gallina Carlo & Figli.
Il primo fondatore, con iniziativa e volontà riuscì a far conoscere ed apprezzare fin da subito i suoi prodotti, diventando un rinomato produttore ed esportatore di vino. Con il tempo acquisì posizioni di rilievo non solo nella sua azienda ma anche a livello sociale fondando la Cantina Sociale Cattolica e la Cassa Rurale acquisendone la presidenza. L’Azienda e la passione per il vino vengono poi trasmesse al figlio Giovanni che insieme al gemello eredita la casa e l’azienda paterna. Dall’unione tra Giovanni e Maria Adelaide nascono quattro figli, per un periodo tutti loro presero parte alla conduzione della cantina che poi però venne intitolata a Pierino, il quale tutt’ora vive e lavora nella sua adorata azienda.
Dei tempi passati ci rimangono, oltre che preziosi insegnamenti, alcuni attrezzi che venivano usati per la raccolta, la pigiatura e la vinificazione. Questi sono oggetti da noi esposti come piccolo museo nei cosiddetti ‘’crutin’’ ovvero piccole grotte sotterranee scavate nel tufo che fungevano da cantina.

L'azienda 

Nella nostra secolare Azienda collaborano oggi tre generazioni: il nonno Pierino, il papà Mauro e il nipote nonché attuale titolare, Luca. Il nostro più grande successo è probabilmente lo scambio reciproco di insegnamenti, nuove tecniche, esperienza e sogni futuri che caratterizzano la nostra piccola realtà. Ogni giorno ci dedichiamo ad un accurato lavoro occupandoci di tutta la produzione del vino, a partire dalla cura dei vigneti rigorosamente a mano, fino alla lavorazione dell’uva e all’imbottigliamento. La nostra cantina produce principalmente il rinomato Moscato d’Asti che copre il 70% di produzione dell’Azienda. Oltre a questa eccellenza però, abbiamo perfezionato con gli anni anche la produzione dei più pregiati vini delle langhe quali il Dolcetto d’Alba , la Barbera d’Alba, L’Archè (Favorita), Lunatico (rosso dolce) tratto da uve freisa, una Grappa di Moscato e il nuovo Il Pierino (Moscato Secco), una particolarità molto ricercata.
 

I nostri prodotti sono naturalmente di alta qualità in quanto i vigneti hanno radici sui cosiddetti “söri” ovvero colline particolarmente pendenti favorite da una straordinaria esposizione al sole che si riflette sulle viti centenarie per quasi la totalità della giornata. Ad oggi poche cantine possono vantare una così privilegiata posizione e delle viti tanto antiche, caratterizzate cioè dalla produzione di unaquantità ridotta di grappoli ma con una qualità nettamente superiore.